Costruire un portafoto (100+ foto) super economico

Qualche giorno fa ho costruito un portafoto semplice ed economico per attaccare un centinaio di foto che avevo stampato, evitando di rovinare il muro con colle o scotch. Ecco come.

Qualche tempo fa avevo stampato qualche foto di una decina di Grandi Fotografi, da Avedon a Knight, da Bourdin a Erwitt, poi LaChapelle, Mapplethorpe, Nachtwey, Newton, Olaf, Penn, Ray ed infine qualche mio scatto, non per paragonarmi a loro, sia mai, ma perché fa sempre piacere vedere fisicamente un proprio scatto.

Da qui il problema: ho un centinaio di foto, come posso attaccarle senza rovinare il muro con chiodi, colle o scotch (ho già i muri rovinati a quella schifezza di Patafix)?

La soluzione è stata semplice:

  • 2 listelli d’abete di 200cm
  • 4 occhioli a vite d’acciaio grandi
  • 18 occhioli a vite d’acciaio piccoli
  • 18 metri di cordino
  • 4 chiodi d’acciaio da 40mm
  • 100 mollettine in legno da 35mm

Costo totale: ~20€

Non ho fatto altro che creare uno stendi-foto, alto 140 e lungo 200 centimetri. Gli occhioli sono stati attaccati a 17cm di distanza in maniera tale da permettere di appendere senza troppi problemi foto 10x15cm sia in verticale che in orizzontale. Volendo si potrebbero usare 4 viti per attaccare più saldamente al muro i due listelli di legno e poter così tirare di più il cordino impedendo che appendendo le foto si pieghi troppo, ma io ho preferito utilizzare quattro occhioli grandi in maniera tale da attaccare il tutto come fosse un quadro, lasciandomi la possibilità di spostare il tutto nel caso lo volessi.

Ecco il risultato finale e qualche dettaglio.

Portafoto by Enrico Tabacchi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.