Google Glass: futuro o futuro fail? [test&riflessioni]

É da almeno due anni che sentiamo parlare dei Google Glass, i fantomatici occhiali futuristici prodotti dalla grande G. Se ne discute, si cera di capire quali siano i pregi e quali i difetti ma come spesso accade spesso se ne parla per sentito dire, gli esemplari attualmente disponibili sono non più di qualche migliaio. Ho avuto modo di provarli, questa è stata la mia impressione.
Non sono un filtro, ma un plus.

Mamma Google ci tiene a ricordare che si chiamano Glass e non Glasses perché non vogliono essere delle lenti attraverso le quali guardare il mondo, non vogliono essere un ulteriore filtro tra l’utente e la realtà. E’ solo Glass perchè si tratta soltanto di un prisma che si posiziona in alto del proprio occhio destro, vuole essere una cosa in più, non un ulteriore mezzo di alienazione, Google ha dichiarato fondamentale il fatto che la vista fosse libera lungo tutto l’orizzonte.

Ora come ora al mondo esistono poche migliaia di esemplari, gli attuali Leggi tutto “Google Glass: futuro o futuro fail? [test&riflessioni]”

Dave Hill: backstage della campagna Fiat

Dave Hill, noto fotografo di fama mondiale, ha da poco finito la sua campagna pubblicitaria per la Fiat. Un progetto durato sei mesi. Ecco il video di backstage che ci spiega come mai è durato tanto.

Dave Hill è un fotografo amato da molti, ha inventato un suo stile (in millemila hanno cercato di emularlo), i suoi set sono più simili a set cinematografici che set fotografici.
Qualche tempo fa aveva pubblicato sul suo Instagram una foto con il logo della Fiat, (solitamente posta quasi solo i suoi gatti) avevo sperato quindi si fosse messo a lavorare ad una campagna pubblicitaria per la Fiat. E così è stato.

Non molti giorni fa ha pubblicato sul suo Vimeo questo video Leggi tutto “Dave Hill: backstage della campagna Fiat”

Ermanno Ivone: originalità al quadrato

Una delle cose che amo di più è cercare di pubblicizzare, per quanto mi è possibile, quei talenti della fotografia che meritano di essere conosciuti. Oggi voglio farvi conoscere Ermanno Ivone, fotografo milanese di origine pugliese.

Cerco di seguire più creativi possibili, come è facile immaginare ormai non si inventa più nulla, l’unica cosa che si può fare è re-interpretare, prendere spunto, a volte anche rubare, ammirare, stimare (da non confondere con l’invidia, che va sempre e solo evitata).

Una delle persone che a mio parere meritano di essere conosciute è Ermanno Ivone, Leggi tutto “Ermanno Ivone: originalità al quadrato”

La Fotografia e le persone “normali”

Sono una persona curiosa, troppo curiosa a volte. Qualche giorno fa ho voluto provare a quantificare in dati reali alcuni miei dubbi, curiosità, domande pubblicando un questionario riguardante la fotografia e chiedendo ai miei contatti di Facebook di perdere un paio di minuti per farlo. In centinaia hanno risposto, ecco i dati, nero su bianco.

Alcuni giorni fa ho pubblicato questo questionario, allo scopo di avere risposta a qualche mia curiosità e  poter scrivere, una volta raccolti i dati,  un articolo per il mio sito.

24 domande a risposta multipla riguardanti un solo argomento: la Fotografia.

La Fotografia è presente nelle vite di tutti noi, che ci piaccia o meno, veniamo costantemente Leggi tutto “La Fotografia e le persone “normali””

la fotografia senza Forma

Lo spazio espositivo di Forma, uno dei più famosi spazi espositivi fotografici italiani chiude i battenti. Se ne è parlato e se ne parlerà ancora molto in questi giorni, un giorno di lutto per la fotografia italiana.

Chi dice di essere appassionato di fotografia non può non conoscere lo spazio Forma, uno dei luoghi più importanti per la fotografia italiana e internazionale.
In otto anni di attività sono più di 500 mila le persone passate al Forma per vedere una delle sue numerose esposizioni, più di 80E’ sempre stato un Leggi tutto “la fotografia senza Forma”

Galimberti in Triennale: non si doveva parlare di fotografia?

Giovedì 3 ottobre, come da programma, nella Triennale di Milano si è tenuta la conferenza di Maurizio Galimberti, fotografo italiano molto noto in Italia e soprattutto all’estero. Il tutto era presentato da Ornella Vanoni, cantante ed attrice italiana.

Lo scorso giovedì ha avuto inizio il secondo girone di conferenze delle Lectio Magistralis, ero andato a tutte le conferenze dell’anno scorso rimanendo mediamente molto soddisfatto e sentendomi sempre un minimo arricchito di conoscenze. E’ stata la volta di Maurizio Galimberti, fotografo che ho sempre stimato.

Tutti questi incontri hanno come argomento centrale la Fotografia, quella con la F maiuscola.

O almeno, così pensavo.

Leggi tutto “Galimberti in Triennale: non si doveva parlare di fotografia?”

Lectio Magistralis v2.0 – Conferenze fotografiche

Ripartono le Lectio Magistralis, le conferenze fatte dai grandi dedicate alla fotografia. Dal tre ottobre al dodici dicembre sarà possibile andare a vedere sette incontri gratuiti alla Triennale di Milano.

Chi segue il mio blog sa che spesso mi piace andare a varie conferenze riguardanti la fotografia e quando possibile scriverne un mini articolo così da poterne condividere i contenuti anche con chi non ha avuto la possibilità di vederle.

Qualche tempo fa ho scritto, per Leggi tutto “Lectio Magistralis v2.0 – Conferenze fotografiche”

Milano Fashion Week ss14 e le Fashion Blogger

Dal 18 al 23 settembre a Milano c’è la consueta Milan Fashion Week, tutti i più grandi stilisti italiani presenteranno le loro creazioni per la primavera/estate 2014, la città pullula di giornalisti, fotografi, modelle e soprattutto fashion blogger.

Dal 18 al 23 Settembre accanto ai grandi nomi che hanno reso famoso il Made in Italy come Gucci, Prada, Roberto Cavalli, Dolce & Gabbana, Versace, Giorgio Armani, stanno sfilando anche giovani stilisti, ognuno che cerca di conquistare una fetta della piccola torta che è la Moda.

Mentre l’anno scorso ero andato a qualche sfilata e relativo party per fare delle foto per una rivista inglese quest’anno tra Leggi tutto “Milano Fashion Week ss14 e le Fashion Blogger”

The Betrothed: nuovo progetto e nuovo backstage

Recentemente ho pubblicato un nuovo progetto, lo ho chiamato The Betrothed, la traduzione inglese dei Promessi Sposi, di Alessandro Manzoni.

Frequentando L’Istituto italiano di Fotografia ogni tanto mi ritrovo a fare progetti che magari non mi vanno molto a genio, ma che bisogna bisogna comunque consegnare. Si prova quindi ad aggirare o scavalcare le difficoltà.

Quali difficoltà? Leggi tutto “The Betrothed: nuovo progetto e nuovo backstage”

A Glimpse at Photo Vogue: vincono i giovani

Ieri, giovedì 13 giugno, ha inaugurato la mostra A Glimpse at photo Vogue alla galleria Carla Sozzani di Milano. Sono rimasto piacevolmente sorpreso, per una volta i giovani sembrano vincere.

Quando qualche tempo fa avevo avuto modo di incontrare Alessia Glaviano (per chi non lo sapesse è la photoeditor di Vogue Italia, L’Uomo Vogue e responsabile di Photo Vogue) aveva parlato della mostra che avrebbe organizzato in Corso Como a Milano, in Galleria Carla Sozzani (la sorella della grande capa di Vogue Italia), una selezione dei più talentuosi fotografi presenti sul portale Photo Vogue.

Per chi non lo sapesse Photo Vogue è Leggi tutto “A Glimpse at Photo Vogue: vincono i giovani”