Le mani di Babak Hosseiny

Babak Hosseiny è un art director, recentemente ha pubblicato su Behance un progetto che è stato subito molto apprezzato dalla comunità del famoso social network.

Babak ha voluto presentare così il suo progetto:

“If you do know that here is one hand, we’ll grant you all the rest.”
L. Wittgenstein [On Certainty]

​The original idea for this project was conceived around a Leggi tutto “Le mani di Babak Hosseiny”

Sessualità & Disabilità: di Olivier Fermariello

Quest’anno il concorso Leica ha ricevuto un sacco di bellissimi progetti, uno di quelli che più mi ha colpito è quello di Olivier Fermariello, tratta un argomento molto delicato ed è stato intitolato Sessualità & Disabilità.

Non sono mai stato un grande fan del concorso indetto da Leica, gli anni scorsi ricevevano maggiore visibilità le persone con più amici su Facebook e non i progetti di maggiore qualità. Quest’anno invece mi sembra di vedere un netto miglioramento nella scelta dei dieci finalisti, non so se il metodo di votazione sia cambiato o meno, poco importa, l’importante è che la qualità sia cresciuta.

Uno dei progetti che più mi ha colpito è quello di Olivier Fermariello, lascerò che siano le sue parole a descriverlo: Leggi tutto “Sessualità & Disabilità: di Olivier Fermariello”

Cecelia Webber: nudo artistico & computer graphics

In un periodo dove si vede ovunque il cosiddetto nudo artistico ecco qualcuno che non sfrutta solo la parola nudo ma anche e soprattutto l’aggettivo artistico creando una galleria di animali riprodotti attraverso il nudo umano.

Cecelia Webber non è propriamente una fotografa è più un’artista-digitale.
Qualche tempo fa avevo pubblicato nel mio blog Otherscapes un progetto di nudo che come quello della Webber è incentrato più su quello che il corpo umano può rappresentare e non su quello che il corpo umano propriamente è.

Nelle foto di Cecelia possiamo vedere piante e animali che solo se osservati meglio nascondono decine di corpi umani nudi. Ecco una parte di uno dei suoi ultimi progetti: Leggi tutto “Cecelia Webber: nudo artistico & computer graphics”

500 artisti, 9.000+ silhouettes. Per la pace.

Un gruppo di artisti britannici ha voluto ricordare lo sbarco in Normandia con un’installazione di più di 9.000 soldati disegnati sulla sabbia.

Più di 500 volontari si sono ritrovati in una spiaggia della Normandia in occasione della Giornata della Pace, sono state disegnate sulla sabbia più di novemila silhouettes per ricordare i caduti dell’Operazione Nettuno, il D-Day, il famoso sbarco in Normandia.

Gli ideatori di questo progetto sono Leggi tutto “500 artisti, 9.000+ silhouettes. Per la pace.”

Otherscapes: una nuova definizione di nudo artistico

La Nude ArtNudo Artistico così di moda negli ultimi anni. Avete presente quando guardate un progetto fotografico o un lavoro e la prima cosa che pensate è: è una cosa semplicissima, così semplice che nessuno l’ha mai pensata. Chiamiamola ruota se vogliamo. E’ proprio questo che ho pensato guardando Otherscapes.

Otherscapes è un progetto fotografico di Carl Warner, fotografo inglese già molto famoso per i suoi still-life. Ha fatto diverse campagne pubblicitarie fotografiche e televisive grazie ai suoi paesaggi creati utilizzando cibi di ogni tipo, tutte foto super originali, ma si è superato. Leggi tutto “Otherscapes: una nuova definizione di nudo artistico”

The Betrothed: nuovo progetto e nuovo backstage

Recentemente ho pubblicato un nuovo progetto, lo ho chiamato The Betrothed, la traduzione inglese dei Promessi Sposi, di Alessandro Manzoni.

Frequentando L’Istituto italiano di Fotografia ogni tanto mi ritrovo a fare progetti che magari non mi vanno molto a genio, ma che bisogna bisogna comunque consegnare. Si prova quindi ad aggirare o scavalcare le difficoltà.

Quali difficoltà? Leggi tutto “The Betrothed: nuovo progetto e nuovo backstage”